PARTNER

istituto-italiano-tecnologia

Istituto Italiano di Tecnologia – IIT

L’Istituto Italiano di Tecnologia è una fondazione per lo svolgimento di attività di ricerca scientifica di interesse generale, per fini di sviluppo tecnologico. L’IIT ha l’obiettivo di promuovere l’eccellenza nella ricerca di base e in quella applicata e di favorire lo sviluppo del sistema economico nazionale. Lo staff complessivo di IIT conta oltre 1600 persone provenienti da oltre 60 Paesi. Dal 2009 l’attività scientifica è stata ulteriormente rafforzata con la creazione di 11 centri di ricerca IIT nel territorio nazionale (a Torino, due a Milano, Trento, Roma, due a Pisa, Napoli, Lecce, Ferrara e Venezia) e due out station all’estero (MIT ed Harvard negli USA) che, unitamente ai Laboratori Centrali di Genova, sviluppano i programmi di ricerca del piano strategico 2018-2023.

BeDimensional, startup innovativa spin-off dell’IIT fondata nel 2016, ha firmato con IIT una convenzione per l’utilizzo di spazi e attrezzature ed è un esempio della concretizzazione del modello di trasferimento tecnologico attuato proprio da IIT che ha generato know-how specifico altamente innovativo all’interno dei propri laboratori che ha permesso la creazione di una realtà aziendale in grado di avere un impatto diretto sul tessuto produttivo.

graphene-flagship

Graphene Flagship

La Graphene Flagship è un’iniziativa della Commissione europea per favorire il trasferimento della ricerca sul grafene e su altri cristalli due dimensionali nel mondo industriale. Con un budget di 1 miliardo di euro, costituisce il più grande investimento della comunità Europea fatto fino ad ora su uno specifico progetto di ricerca ed è costituita da oltre 150 gruppi di ricerca accademici e industriali in 23 paesi.

La Graphene Flagship ha il compito di riunire ricercatori accademici e industriali con l’obiettivo di portare nell’arco di 10 anni il grafene dai laboratori accademici dell’Unione Europea all’industria, generando così crescita economica, nuovi posti di lavoro e nuove opportunità.

IIT è membro della Graphene Flagship dall’avvio del progetto e BeDimensional è attualmente “Associated Member” in considerazione della sua posizione di impresa industriale grazie al suo principale obiettivo, ovvero quello di portare il grafene e gli altri cristalli bidimensionali dai laboratori al mercato. Bedimensional rappresenta di fatto una delle aziende innovative nate anche grazie a questo investimento europeo e su cui l’intero consorzio potrà fare affidamento per realizzare il trasferimento tecnologico relativamente a nuove soluzioni nel campo dell’energia (batterie, supercapacitori, e celle solari) oltre a favorire lo sviluppo di nuovi materiali compositi, alcuni dei quali sono già disponibili sul mercato.